La stazione meteorologica è stata attivata nel 2001 grazie al contributo del Comune di Empoli e alla collaborazione del Sig. Sandro Arrighi dell’Osservatorio di San Martino a Pontorme in Empoli.
Inizialmente i rilevamenti erano solo manuali e venivano effettuati giornalmente dagli allievi del biennio che provvedevano ad inviarli all’archivio del progetto (NOAA National Geophisycal Data Center, Boulder, Colorado).
Da ottobre 2009 la stazione metereologica è stata dotata di un sistema computerizzato realizzato dal sig. Alessio Giusti, che ci ha consentito di affiancare al rilevamento manuale quello automatico, rendendo il monitoraggio del campo d’indagine Atmosfera/Clima più continuo e accurato.

 

 

È possibile visualizzare anche i dati in tempo reale relativi alla radioattività ambientale, alla direzione e intensità del vento e alle radiazioni ultraviolette su un’apposita pagina creata dal sig. Alessio Giusti; queste sono invece le Linee guida dei tre sensori:

 

Torna alla pagina precedente